Visita all'antica città di Ferento

Viterbo, Ferento - Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale

25 settembre, 2011 - apertura straordinaria

Visita guidata ore 10:00

 

Nell'ambito delle iniziative promosse dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2011, il sito archeologico di Ferento (VT) apre al pubblico, in via del tutto eccezionale.

Grazie all'intesa tra la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale e l'Università degli Studi della Tuscia, nella mattina del 25 settembre sarà possibile visitare l'antica città, famosa in particolare per il teatro romano, oggetto, fra l'altro, di importanti rilievi da parte dei principali artisti rinascimentali.

Dal 1994 l'Università degli Studi della Tuscia compie regolari campagne di scavo nell'area della città che hanno portato a considerevoli risultati per la storia di questo antico municipio romano. Le ultime novità dalle ricerche in corso e le prospettive anche di valorizzazione saranno illustrate nel corso della visita a Ferento prevista per le ore 10, in compagnia dei responsabili delle ricerche, proff.ri Elisabetta De Minicis e Carlo Pavolini.

Ferento teatro